Sigarette elettroniche: quale scegliere?

Da dieci anni a questa parte, o forse più, la sigaretta elettronica è entrata in commercio, favorendo la nascita di negozi/ bar, che ne facevano conoscere l’utilizzo e le caratteristiche.

Cos’è una sigaretta elettronica?

Beh in parole povere , altro non è, che un prodotto elettronico dotato di ricariche aromatizzate con o senza nicotina, che non produce combustione;noto anche come vaporizzatore personale, è un dispositivo alimentato a batteria, che fornisce dosi di nicotina per via inalatoria attraverso una soluzione nebulizzata. Il vaporizzatore non contiene fumi nocivi o catrame, e ha pochi ingredienti, che normalmente si trovano nelle comuni sigarette. Il loro funzionamento non comporta uso di tabacco, produzione di fumo o combustione, ed il loro utilizzo non produce cenere, odore o fumo passivo.

La soluzione nebulizzata, può avere fragranze di diversi tipi che vengono miscelate al liquido contenente dosi più o meno alte di nicotina; certo non sostituisce la classica sigaretta , ne tanto meno ne crea gli stessi effetti, ma può tranquillamente essere utilizzata in luoghi dove normalmente non si dovrebbe fumare, i cosiddetti luoghi pubblici; “fumare” la sigaretta elettronica , probabilmente darà la stessa sensazione di fumare la classica sigaretta, senza però …a quanto pare , avere problemi di odori che normalmente si portano dietro i fumatori o che si sentono in loro presenza.

Quale conviene acquistare?

Ora il pensiero è…ma quanto costa?e soprattutto è così conveniente? i prezzi in effetti possono variare a seconda della marca o modello , e soprattutto è un acquisto che si fa una sola volta, quindi, in teoria, immagino e dico che l’unica spesa che si debba sostenere in futuro, sarà il liquido con o senza nicotina, e la fragranza che verrà inserita nella sigaretta elettronica! Ah.. sembra troppo facile, e salutare, e infondo questo prodotto non può essere utilizzato da chiunque. Come moda che oramai spopola , viene fumata da persone che non hanno mai toccato in vita loro una sigaretta..sbagliato! Non va bene per donne in gravidanza o allattamento, per persone alle quali è stato sconsigliato di fumare, e sopra ad ogni cosa non si può pensare di mescolare a liquido già in commercio e indicato per la sigaretta elettronica, sostanze sconosciute o “inventate” da chiunque sia.

Il liquido con nicotina che normalmente verrà acquistato , non dovrà entrare in contatto con le mucose della bocca o altra parte del corpo, e se dopo averla fumato si avvertiranno effetti di natura negativa, il consiglio da parte delle case produttrici è sempre uno: “utilizzare un liquido con una concentrazione bassa di nicotina o addirittura senza”. Sembra tutto più chiaro, ed in fondo rimane una moda, una moda che da quando è uscita, è passata in secondo piano come tutte le mode e che probabilmente non potrà mai sostituire quella che per i fumatori è la vera sigaretta. Fra qualche anno probabilmente, qualcos’altro verrà inventato, e chiunque verrà invogliato a provare, e quindi far spopolare ,una moda che come sempre si aggiungerà alle altre.

Sigarette elettroniche migliori tra cui scegliere

Dunque, quale e-cig conviene comprare? Di seguito vogliamo consigliarvi quelle che sono, a nostro avviso, le sigarette elettroniche migliori in commercio, così da facilitarvi la scelta.

  • Joyetech eGo AIO: a nostro avviso la migliore dal punto di vista del rapporto qualità prezzo. E’ una all-in one, quindi già pronta per iniziare a svapare, sarà necessario solo inserire il liquido scelto. Il prezzo di vendita è di circa 29 euro.
  • Wismec Reuleaux RX200: una delle sigarette elettroniche più potenti in commercio, molto utile per chi passa dalle sigarette tradizionali. Il prezzo di vendita si aggira intorno ai 60 euro.
  •  Aspire Plato: un’altra all-in-one leggermente più grande della Joyetech eGo e con un prezzo anche più alto, infatti si parte dagli 80 euro dei negozi online. Adatta sia ai neofiti che agli svapatori più esperti.
  • Ego One: sigaretta elettronica con un ottimo vaporizzatore ed una valida batteria da 2200 mAh che dura fino a 2 giorni, consigliata soprattutto per gli svapatori più esperti. Online si trova sui 40 euro scontata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *